Perché è importante conservare le cellule staminali?

Le cellule staminali sono già utilizzate con efficacia per la cura di numerose patologie, e la ricerca scientifica nell’ambito della medicina rigenerativa effettua continuamente nuove scoperte.

Ai trapianti di cellule staminali prelevate dal midollo osseo, che sono una relatà clinica ormai consolidata, da alcuni anni si sono affiancati i trapianti che utilizzano le cellule del sangue cordonale. La scelta sulla tipologia di staminali da trapiantare viene effettuata di volta in volta dal medico curante, dopo l'attenta valutazione di numerose variabili, tra cui la reperibilità di un donatore compatibile.

Le cellule staminali cordonali assicurano una compatibilità totale con il DNA del proprietario e vi è inoltre un’elevata probabilità che risultino compatibili anche con quello dei parenti più stretti (33% per i fratelli).

La conservazione delle cellule staminali presenti nel sangue e nel tessuto cordonale risulta dunque di fondamentale importanza, per offrire ai medici una possibilità in più e per averle a disposizione immediatamente in qualsiasi momento esse si rendano necessarie.

 
 
 
 
 
Powercells Srl - P.IVA 02049490036
2018, All rights reserved