A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
 
Aalina
Abigail
Dall'ebraico Abigayil, "mio padre (Dio) è gioia", nell'Antico Testamento è la moglie del re David.
Ada
Deriva dall'ebraico Adah che significa “ornamento”. L'onomastico si festeggia il 4 maggio in ricordo di santa Ada, badessa di Soissons. La Chiesa celebra anche un'altra santa, la badessa di Le Mans, nei giorni 28 giugno, 5 e 16 dicembre.
Adalgisa
Deriva dal tedesco ADAL e GISAL e significa "nobile ostaggio". L'onomastico è tradizionalmente festeggiato il 20 aprile.
Addolorata
Deriva dallo spagnolo Dolores ovvero "de los dolores" in ricordo dei dolori subiti dalla Santa Vergine. Dal 1423, si festeggia il 15 settembre in onore dei "sette dolori della Madonna". Patrona di Paroldo e Villanova Mondovì in provincia di Cuneo.
Adela o Adele
Deriva dal tedesco ADAL e HELD e significa "splendente per nobiltà". L'onomastico si festeggia il 24 dicembre in onore di santa Adele di Pfalzel, figlia di Dagoberto II, che morì nel 734 nel monastero da lei fondato vicino a Treviri. Viene anche onorata il 18 dicembre e il 5 agosto.
Adelaide e Adelia
Derivano dal tedesco Adelheid, composto da athala-, "nobiltà" e -heid, "qualità", con il significato di "dai modi nobili". L'onomastico ricorre il 16 dicembre in memoria di santa Adelaide imperatrice, moglie di Lotario II re d'Italia.
Adelina
Deriva dal tedesco ADAL "nobile". L'onomastico si festeggia il 28 agosto in onore di santa Adelina vedova che diventò monaca e fondò un monastero a Mortain in Francia. Viene ricordata anche il 20 ottobre.
Adima
Adriana

Maschile di Adriano.
Afra
Deriva dal latino e indicava chi proveniva dall'Africa. L'onomastico si festeggia il 4 maggio in memoria di santa Afra da Brescia martire.
Agata
Deriva dal greco AGATHÈ e significa "buona". L'onomastico si festeggia il 5 febbraio in onore di sant’Agata, vergine siciliana di 13 anni, martire nel 251. Patrona di Catania, delle balie, delle nutrici e dei tessitori siciliani. Viene invocata contro i mali al seno, le ragadi e per proteggersi dagli incendi.
Agnese
Deriva dall'aggettivo greco haghnos, "puro, casto". L'onomastico è il 21 gennaio in memoria di sant’Agnese, vergine tredicenne martire a Roma nel 304. La Chiesa ricorda altre sante: una beata boema il 6 marzo, una domenicana di Montepulciano il 20 aprile, una badessa di Poitiers il 13 maggio, una vergine di Cagliari il 3 luglio e una martire di Reggio Calabria il 5 luglio.
Agostina
Deriva dal latino e significa "piccola venerabile". L'onomastico si festeggia il 17 ottobre in ricordo di due martiri ghiglittonate a Valenciennes nel 1794.
Agrippa
Deriva dal latino, veniva dato alla bambina che al parto presentava per prima i piedi.
Agrippina
Diminutivo di Agrippa, l'onomastico si festeggia il 23 giugno in ricordo di sant’Agrippina vergine, martire romana.
Aida
Deriva dall'egizio EITI, di significato sconosciuto. L'onomastico si festeggia il 31 agosto in onore si sant’Aidano vescovo di Lindisfarne in Inghilterra, morto nel 651.
Aiko
Aisha
Deriva dall'arabo e significa "forza vitale, vita".
Alba
Dal latino ALBUS, "bianco". L'onomastico è il 17 gennaio in onore di sant’Alba martire in Africa.
Alberta
Maschile di Alberto, l'onomastico si festeggia il 6 ottobre, in ricordo di sant’Alberta martire nel III secolo ad Agen.
Albina
Diminutivo di Alba, significa "bianchiccia”. L'onomastico ricorre il 6 dicembre in onore di sant’Albina vergine martirizzata nel 250 a Formia.
Alceste
Deriva dal greco ALKÈ "sacrificio all'amore coniugale", può essere usato anche al maschile. Alceste era la moglie di Admeteo, re di Tessaglia, che si sacrificò per amore del marito.
Alda
Dal celtico Althos, "squisitamente bello". L'onomastico si festeggia il 18 novembre in ricordo di sant’Alda vergine di Parigi.
Aleandra
Aleida
Alena
Alessandra

Maschile di Alessandro, "protettore degli uomini". Si festeggia il 20 marzo in onore di sant’Alessandra martire ad Amiso in Paflagonia con altre sante: santa Claudia, san Giuliana, san Teudosia, sant’Eufrosia e santa Matrona.
Alessia
Dal greco ALEXIOS, "protettore, difensore". L'onomastico si festeggia il 9 gennaio in onore di sant’Alessia vergine, martire francese.
Alexandra
Alexis
Deriva dal latino Alexius, che a sua volta riprende il greco Aléxios, dal berbo aléxein, "difendere, proteggere”. Il significato è quindi "colei che difende, protettrice". È utilizzato anche al maschile come forma abbreviata del nome greco Aléxandros "protettore degli uomini".
Algisa
Variante di Adalgisa. Nome germanico, di tradizione longobarda, formato da adal e gisal, significa "nobile ostaggio". Per altri “nobile freccia” da adal "nobile" e gìsil "freccia, punta della freccia".
Aliana
Alice

Dal greco ALYKE,' "marino". L'onomastico viene festeggiato il 13 giugno in memoria di sant’Alice di La Cambre, morta nel 1250.
Alicia
Alicya
Alida

Dal celtico "l'altra guerriera". L'onomastico ricorre il 26 aprile in onore di sant’Alida vergine, martire in Normandia nel III secolo.
Alisea
Nome derivato da quello dei venti alisei.
Allegra
Nome di origine latina che si diffuse nel tardo Medioevo, come si può immaginare il significato è "allegra, lieta".
Alluso
Alma

Deriva dal latino ALERE, significa "colei che ristora".
Almerinda
Altea
Deriva dal greco Althéia, latinizzato in Althea, che significa "colei che cura, guaritrice".
Alyssa
Variante del nome Alice.
Amabile
Dal latino AMABILIS, "piacevole", è usato sia al maschile che al femminile. L'onomastico ricorre l'11 luglio in memoria di sant’Amabile principessa inglese. Viene invocata contro i fulmini e i fibromi.
Amalia
Deriva dal nome della famiglia ostrogota AMALA e significa "attiva, energica, laboriosa". L'onomastico è il 24 maggio in ricordo di sant’ Amalia vergine.
Amanda
Dal latino "colei che deve essere amata". L'onomastico si festeggia il 18 giugno.
Amarilli
Deriva dal greco Amarysso, "splendido".
Ambra
Nel Medioevo esprimeva l'augurio che la bambina avesse la splendida bellezza dell'ambra.
Ambrosia
Deriva dal nome tardo latino Ambrosius, a sua volta derivato dall’aggettivo greco ambrotos, "immortale". Nella mitologia classica l'ambrosia era il profumatissimo nutrimento degli dei e aveva la qualità di risanare le ferite.
Amelia
Deriva dal nome una famiglia ostrogota e significa "vergine della macchia". L'onomastico ricorre il 5 gennaio in memoria di sant’ Amelia vergine e martire nel VI secolo.
Amelie
Amina

Deriva dall'arabo Aminah, "fedele".
Amira
Anagramma di Maria.
Anagaia
Anastasia

Dal greco ANASTASIS, "resurrezione". Venivano chiamate così le figlie dei primi cristiani convertiti. L'onomastico ricorre il 15 aprile in ricordo di sant’Anastasia martire a Roma sotto Nerone.
Ancilla
Andreina
Femminile di Andrea.
Angela
Dal greco ANGHELOS, "messaggero". L'onomastico si festeggia il 27 gennaio in memoria di sant’ Angela Merici, vergine francescana fondatrice delle Orsoline.
Angelica
Dal latino Angelide, "nunzio, messaggero". L'onomastico ricorre il 6 dicembre in onore di sant’ Angelica di Milazzo del XVI secolo.
Angiolina
Anika
Anita
Diminutivo di Anna in spagnolo con identico significato. L'onomastico è il 24 agosto in ricordo di sant’Anita Cantieri morta nel 1942.
Anna
Dall'ebraico HANNAH, "grazia o graziosa". L'onomastico ricorre il 26 luglio in onore della madre della Vergine Maria. Patrona dei commercianti, delle ricamatrici, dei fabbricanti di calze e guanti, delle gestanti, dei merlettai, dei naviganti, dei minatori, delle sarte, dei tornitori, degli scultori, dei straccivendoli, dei moribondi e delle vedove.
Annabella
Nome composto da Anna e Bella con il significato di "graziosa". L'onomastico si può festeggiare con Anna o Bella.
Annachiara
Nome composto da Anna e Chiara con significato "graziosa e illustre". L'onomastico si può festeggiare con Anna o Chiara.
Annalisa
Nome composto da Anna e Lisa; Anna deriva dall'ebraico Hannáh, che significa secondo alcune fonti "grazia, graziosa" e secondo altre "Dio ha avuto misericordia"; Lisa è un diminutivo di Elisa o Elisabetta (dall'ebraico "Dio è il mio giuramento").
Annamaria
Dall'ebraico HANNAH e MYRIAM "graziosa principessa". L'onomastico si festeggia il 9 giugno in onore della beata Annamaria Taigi, morta nel 1837.
Annarella
Annarita

Nome composto da Anna e Rita, significa "perla graziosa". L'onomastico si può festeggiare con Anna o Rita.
Annarosa
Nome composto da Anna e Rosa e significa "rosa graziosa". L'onomastico si può festeggiare con Anna o con Rosa.
Annavera
Nome composto da Anna e Vera e significa "proteggere con grazia". L'onomastico si può festeggiare con Anna o con Vera.
Annika
Nome ungherese, corrispondente al nostro diminutivo di Anna, Annina.
Annunziata
Nome dato in ricordo dell'Annunciazione di Maria Vergine. L'onomastico ricorre il 25 marzo, giorno di commemorazione dell'Annunciazione. È patrona di Cerreto Langhe, Montaldo Roero e Sale Langhe, in provincia di Cuneo.
Antea
Deriva dall'antico nome maschile greco Antaios, che viene dalla parola ánta, "contro". Il significato del nome è quindi "opposto, ostile". Nella mitologia greca Antea, moglie di Proeteo re di Argo, si innamorò dell'eroe Bellerofonte e poiché il suo amore non era ricambiato, accusò Bellerofonte, davanti al marito, di averla molestata. Quando Bellerofonte fu scacciato, si uccise per la disperazione.
Antida
Antiniska
Antonella

Diminutivo di Antonia.
Antonia o Antonina
Forme maschili di Antonio, "nato prima". L'onomastico ricorre il 28 febbraio in memoria della beata Antonia francescana.
Antonicca
Antonietta

Diminutivo di Antonia. L'onomastico è il 28 febbraio in memoria della beata Antonietta d'Orleans fondatrice dell'Ordine delle Figlie del Calvario, morta nel 1618.
Anusca
Aquilina
Deriva dal latino Aquilus "brunetto". L'onomastico è il 13 giugno in memoria di santa Aquilina martire nel 304.
Arcangela
Dal greco "principessa degli angeli". L'onomastico si festeggia il 25 gennaio in memoria di sant’Arcangela, morta nel 1495.
Argenide
Dal greco Argennòs, "dall'aspetto splendido".
Aria
Nome che potrebbe essere una forma femminile dell'antico nome greco Ario, di origine ignota, oppure potrebbe riferirsi alla parola italiana aria, con analogo significato.
Arianna
Dal greco ARIADNE, "decantata". L'onomastico si festeggia il 18 settembre in onore di sant’ Arianna martire in Frigia nel III secolo.
Arianne
Ariel o Ariela
Nome ebraico deriva da Ari-El, "leone di Dio". Nell'Antico Testamento è anche uno dei nomi della città di Gerusalemme; Ariel è uno spirito dell'aria in "The Tempest" di Shakespeare e anche un angelo ribelle del "Paradise Lost" di Milton. L'onomastico si può festeggiare con Ariele, patrono dell'innocenza, il 1° ottobre.
Arlena
Armida

Dal celtico ARMIS, "quella adatta".
Artemisia
Dal latino Artemis, altro nome con cui veniva chiamata Diana, la vergine diva che soccorreva le donne durante le malattie. L'onomastico ricorre il 18 febbraio in memoria di santa Artemisia (o Artemide) vergine di Roma.
Asia
Oggi usato al femminile, un tempo era un nome maschile derivante dal latino "molto trasparente". L'onomastico si festeggia il 27 luglio in memoria di sant’Asia medico martire.
Asmara
Assia
Il nome potrebbe essere una variante abbreviativa (forse di origine russa) del nome Alessandra, che deriva dal greco e significa "protettrice del popolo".
Assunta
Dal latino ABSUNTA, "presa su", abbreviazione di Maria Assunta. L'onomastico si festeggia il 15 agosto, la santa Maria Assunta è la patrona dei lavoratori della seta, dei fabbricanti di broccati, dei tintori.
Astrid
Deriva dal sassone AS e FRID e significa "amata dagli Dei". L'onomastico ricorre il 27 novembre in memoria della beata Astrid monaca svedese.
Augusta
Dal latino AUGUSTA, titolo di imperatrici che significa "consacrata". L'onomastico è il 7 marzo in memoria di sant’ Augusta di Treviso.
Aurelia
Nome di una famiglia sabina, probabilmente significa "splendente". L'onomastico si festeggia il 25 settembre in memoria di sant’Aurelia vergine martire ad Anagni con santa Neumisia.
Aurora
Di origine indo europea, significa "brillare, far luce". L'onomastico si festeggia il 20 ottobre in memoria di sant’Aurora.
Azue
Azzurra
Dal persiano LAZVARD, "che ha il colore del cielo sereno". Così veniva anche chiamato lo zaffiro.
[indice]
Barbara
Dal greco BARBAROS, "straniero", nell'antica Roma venivano chiamate così le serve. L'onomastico ricorre il 4 dicembre in memoria di santa Barbara decapitata dal padre.
Beata
Forma femminile del nome Beatus, "felice". L'onomastico si festeggia l'8 marzo in memoria di santa Beata martire in Africa.
Beatrice
Dal latino BEATRIX, che deriva da BEATUSe significa "colei che rende felici". L'onomastico ricorre il 18 gennaio in memoria della beata Beatrice d'Este morta a Ferrara nel XIII secolo.
Belinda
Deriva dal sassone Bet e lind e significa "dolcemente luminosa".
Bella
Maschile di Bello.
Benedetta
Dal latino BENEDICTUS, "benedetto". L'onomastico ricorre il 4 gennaio in memoria di santa Benedetta martire a Roma.
Berenice
Dal macedone BERENIKA, "colei che porta la vittoria". L'onomastico è il 4 ottobre in memoria di santa Berenice vergine e martire in Siria nel 304.
Bernardette
Betta
Di origine provenzale, abbreviazione di Benedetta. Usato anche al maschile, l'onomastico ricorre il 12 febbraio in memoria di san Betta, monaco di Aniane in Francia, morto nell' 821. Viene invocato contro le fatture e i malefici.
Betty
Variante del nome Elisabetta.
Bianca
Dal longobardo BLANCHA, nome dato ai nascituri di pelle chiara. L'onomastico si festeggia il 14 gennaio in onore di santa Bianca vergine vissuta nel XIII secolo.
Bice
Diminutivo di Beatrice, dal latino BEATRIX, "colei che rende felici". L'onomastico si festeggia il 29 luglio in ricordo di santa Beatrix martire a Roma nel 303.
Bonaria
Brenda

Deriva dal celtico Brand, che significa "spada", è la versione femminile del nome Brendan. L'onomastico ricorre il 16 maggio in onore di san Brendano, abate irlandese del VI secolo che, secondo una leggenda, attraversò l'Atlantico insieme a 17 monaci e raggiunse il Nord America..
Brigida
Dal celtico BRIG, "alta, forte". L'onomastico è il 1° febbraio in onore di santa Brigida, vergine di Fiesole.
Brigitta
Dal celtico BRIGHIT, "alta, forte, potente". L'onomastico si festeggia il 1° febbraio in memoria di santa Brigitta, vergine irlandese. È patrona dell'Irlanda, della Svezia, dei balbuzienti, dei pellegrini e si invoca quando i bambini tardano a parlare.
Bruna
Maschile di Bruno.
Brunella
Diminutivo di Bruna.
Brunetta
Diminutivo di Bruna.
Brunilde
Deriva dall'antico nome nordico Brynhildis, composto da Bryn e Hilde con il significato di "armatura da battaglia".
[indice]
Caide
Camilla

Dal latino CAMILLA, "fanciulla nobile che aiuta nei sacrifici". L'onomastico si festeggia il 26 luglio in memoria della beata Camilla Gentili di San Severino Marche.
Candida
Dal latino CANDIDUS, "candido, bianchissimo". L'onomastico si festeggia il 10 settembre in ricordo di santa Candida vergine e martire nel I secolo, prima cristiana di Napoli. In alcune località si festeggia il 20 settembre in onore di una vergine e martire a Cartagine.
Carla
Dal tedesco antico "donna libera". L'onomastico si festeggia il 17 agosto in memoria della venerabile Carla Gerhardingher di Regensburg.
Carlotta
Diminutivo di Carla.
Carmela
Dall'ebraico CHARMEL, "giardino divino". L'onomastico ricorre il 16 luglio in ricordo della Beata Vergine del Carmelo, patrona dei Carmelitani della Bolivia e del Cile.
Carmen
Forma spagnola del nome Carmela.
Carola
Accorciativo di Carolina, deriva da Carla.
Carolina
Deriva da Carla, "donna libera". L'onomastico si festeggia il 1° luglio in memoria della venerabile Carolina di Denain dell'VIII secolo.
Cartisia
Cassandra

Dal greco KASSANDRAS, "trionfare".
Cassiopea
Nome di origine greca. Nella mitologia greca, Cassiopea si vantò con le Nereide di avere una figlia, Andromeda, più bella di loro. Le Nereide fecero legare dal padre Poseidone Andromeda ad uno scoglio affinchè venisse divorata da un mostro marino, ma Perseo la liberò sposandola. Così Giove trasformò Cassiopea in una costellazione della Via Lattea.
Caterina
Dal greco KATAOS, "pura". L'onomastico ricorre il 29 aprile in memoria di santa Caterina di Siena, morta nel 1380. Patrona d'Italia, di Roma, di Siena, delle lavandaie, dei corrieri e degli infermieri.
Catia
Diminutivo di Caterina.
Cecilia
Deriva dal cognome latino CAECILIA, da CAECULUS, che a sua volta deriva da CAECUS, "cieco". L'onomastico ricorre il 22 novembre in memoria di santa Cecilia, vergine romana martirizzata nell'anno 232.
Celeste
Dal latino CAELESTIS, "celeste, venuto dal cielo". È usato sia al maschile sia al femminile, l'onomastico ricorre il 2 maggio in memoria dei due santi Celeste martiri.
Celestina
Diminutivo di Celeste.
Cesidia
Forma femminile del nome Cesidio con significato di "pallida".
Cesira
Dall'etrusco AISAR, "grande, divino". L'onomastico ricorre il 21 luglio in memoria di santa Cesira martire.
Chantal
Deriva da un cognome dell'aristocrazia francese, quello di Santa Jeanne Frèmyot de Chantal che fondò l'Ordine della Visitazione. L'onomastico si festeggia il 12 dicembre in suo ricordo.
Chelsea
Chiara e Clara

Derivano dall'aggettivo latino CLARUS, "chiaro, splendente, illustre". L'onomastico si festeggia l'11 agosto in ricordo di santa Chiara d'Assisi morta nel 1253, fondatrice dell'Ordine delle Clarisse. È patrona della televisione, delle lavandaie, dei vetrai, delle stiratrici e delle ricamatrici.
Cinzia
È uno dei soprannomi di Artemide e significa "luna". L'onomastico si festeggia il 18 febbraio in onore di santa Cinzia martire.
Claretta
Diminutivo di Clara.
Clarissa
Deriva da Clara.
Clarita
Diminutivo di Clara.
Claudia
Dal latino CLAUDIUS, "claudicante". L'onomastico si festeggia il 20 marzo in memoria di santa Claudia martire in Paflagonia nel IV secolo.
Cleide
Clelia

Deriva dal greco kleòs "gloria". L'onomastico ricorre il 3 settembre in onore della vergine Clelia, giovane romana data in ostaggio a Porsenna, che riuscì a fuggire a nuoto attraversando il Tevere.
Clementina
Dal latino "benigna, indulgente". L'onomastico si festeggia il 21 ottobre in memoria di santa Clementina martire con sant’ Orsola.
Cleneide
Cleo o Clea
Dal latino Clio che deriva dal greco Kleiò "rendo famoso". L'onomastico si festeggia il 9 aprile, giorno in cui si rende omaggio a santa Cleofa.
Cleofe
Dal latino Cleophae, "dal volto glorioso". L'onomastico si festeggia il 9 aprile in onore di santa Maria Cleofa.
Cleonice
Cleopatra

Deriva dal greco kleòs ,“gloria”, e Patros, “padre”, e significa "di gloriosa stirpe". L'onomastico ricorre il 19 ottobre in onore di santa Cleopatra martire, vissuta nel IV secolo.
Cleziana
Clodovea
Forma femminile di Clodoveo.
Cloe
Dal latino Clio che deriva dal greco Kleiò "rendo famoso". L'onomastico si festeggia il 9 aprile, giorno in cui si rende omaggio a santa Cleofa.
Cloide
Clorinda
Dal greco Klòrìtès, "pietra di colore verde".
Clotilde
Deriva dal franco Hold e Hilt, "illustre in battaglia". L'onomastico ricorre il 3 giugno in memoria della regina moglie del re dei franchi Clodoveo. Viene invocata per la guarigione dei bambini.
Colomba
Deriva dal latino Columba. L'onomastico ricorre il 17 settembre in memoria di santa Colomba vergine spagnola.
Concetta
Dal latino Concipio, "concepire". L'onomastico si festeggia l'8 dicembre in onore dell' Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria. L'Immacolata Concezione è patrona della Spagna e dei fabbricanti di calze di seta. Connie
Conny
Consuelo
Nome di origine spagnola che deriva dal verbo consolar e significa "consolazione".
Cora
Dal greco Kòré, "fanciulla". In greco corrisponde al nome italiano Corinna, di conseguenza l'onomastico si può festeggiare il 14 maggio in memoria di santa Corinna martire in Siria nel II secolo.
Corinne
Cornelia

Significa "oriunda di Cornè", colle nell'Agro Tuscolano. L'onomastico si festeggia il 31 marzo in ricordo di santa Cornelia martire in Africa.
Cosetta
Nome di origine letteraria diffusosi alla fine dell'Ottocento, è l'adattamento italiano del francese Cosette, nome della protagonista del romanzo "I miserabili" di Victor Hugo. Il nome, di invenzione dello scrittore, è particolarmente diffuso in Toscana.
Costanza
Nome celebre della moglie di Enrico IV. L'onomastico ricorre il 19 settembre in onore di santa Costanza martire nel 1794 a Nocera.
Creta
Cristel
Cristiana
Dal latino christianus, "colui che vive secondo la legge di Cristo". L'onomastico si festeggia il 15 dicembre in onore di santa Cristiana serva, martire nel IV secolo in Georgia.
Cristina
Forma femminile del latino Christìnus, che deriva dal greco Christòs, "messia". L'onomastico si festeggia il 24 luglio in onore di santa Cristina vergine martire a 10 anni a Bolsena nel III secolo. Patrona di Gallipoli e dei mugnai.
[indice]
Dafne
Deriva dal greco con significato di "alloro". Nella mitologia Dafne chiese aiuto alla madre per sfuggire alla corte di Apollo, così lei la trasformò nella pianta del lauro.
Daisy
Forma inglese di Margherita.
Dalia e Dalila
Nomi derivati dal fiore dalia simile ad una grande margherita dai vari colori.
Damaris
Damiana

Forma femminile di Damiano.
Dana
Dall'ebraico DAYAN-EL ,"Dio è il mio giudice". L'onomastico si festeggia il 21 luglio.
Dania
Forma femminile di Danio.
Daniela
Di origine ebraica composto da DÀN- EL " Dio ha giudicato". L'onomastico si festeggia il 21 luglio in memoria di un profeta dell'antico Testamento, che visse in Babilonia e fu perseguitato dal re Dario per le sue capacità divinatorie. Gettato nella fossa dei leoni rimase illeso.
Danila
Forma femminile di Danilo.
Danuska
Danuta

Nome di origine polacca.
Danzia
Daria

Forma femminile del nome Dario "che mantiene il bene".b L'onomastico ricorre il 25 ottobre in onore di santa Daria di Reggio Emilia, martire a Roma nel 284. È patrona di Reggio Emilia e di Otranto.
Dariella
Dea
Debora o Deborah

Dall'ebraico DEBORÀH, "ape” o “loquace". L'onomastico è il 1° novembre in onore della profetessa biblica che fece da giudice degli Israeliti tra Betel e Rama.
Delfina
Deriva dal latino DELPHINUS, animale sacro ad Apollo. L'onomastico ricorre il 27 dicembre.
Delia
È riferita all'isola di Delo nel mar Egeo dove nacque Artemide.
Delinda
Deriva dal latino e significa "unta, consacrata". L'onomastico ricorre il 28 marzo in ricordo santa Delinda vergine vissuta nell'VIII secolo.
Demetra e Demetria
Nome greco che significa "dedicata a Cerere" e la sua versione latina. L'onomastico si può festeggiare il 21 giugno, giorno in cui si ricorda santa Demetria vergine, martire nel IV secolo..
Demi
Denise

Forma femminile del nome Denis.
Desdemona
Deriva dal nome greco DYSDÀIMON, inventato dallo scrittore Giraldi, con significato di "destino avverso".
Desideria
Forma femminile di Desiderio.
Desiree
Deriva dal latino DESIDERATUS, "desiderato", può essere interpretato come la forte volontà di avere un figlio. L’onomastico si festeggia l'8 maggio.
Dharma
Deriva dalla parola sanscrita DHER, "legge". Nel Buddismo il Dharma è il percorso da seguire per raggiungere il Nirvana, cioè lo stato al di là del dolore.
Diamante
Dal greco ADAMAS, "indomabile", usato sia al maschile sia al femminile.
Diamara
Diana

Dal latino DIUS, " celeste, luminoso", è la Dea dei boschi e della caccia. L'onomastico si festeggia il 10 giugno in memoria di santa Diana, bolognese domenicana fondatrice del monastero di sant’Agnese a Bologna, morta nel 1236.
Diletta
Significa "molto desiderata".
Dina
Dall'ebraico "colei che può giudicare".
Diorima
Diva

Deriva dal latino DIVUS, "divino".
Dolores
È di origine ebraica ed è la forma spagnola di Addolorata. L'onomastico si festeggia il 15 settembre in onore dei "sette dolori della Madonna", ovvero l'Addolorata.
Domenica
Forma femminile del nome Domenico, dal latino DOMENICUS, "consacrato al Signore". L'onomastico ricorre il 6 luglio in onore di santa Domenica vergine e martire. Patrona di Tropea.
Dominic
Domitilla

Deriva dal cognome latino della gens Domitia, che a sua volta deriva DOMUS, "casa". L'onomastico si festeggia il 12 maggio in memoria di santa Domitilla, moglie del console romano Flavio Clemente esiliata a Ponza nel I secolo da Domiziano.
Domiziana
Forma femminile di Domiziano.
Donatella
Diminutivo di Donata che è il femminile di Donato, "dato da Dio".
Donna
Deriva dal latino DOMINA, "signora". L'onomastico ricorre il 28 dicembre in memoria di santa Donna martire.
Dora
È utilizzato soprattutto come diminutivo di nomi che terminano in "dora" (Teodora, Dorotea, Isidora) e deriva dal greco DORÒN, "dono, regalo". L'onomastico ricorre il 1° aprile in memoria di santa Dora vergine e martire.
Doralice
Nome composto da Dora e Alice, significa "dono marino". L'onomastico si può festeggiare con Dora o con Alice.
Dorella
Forma variata del nome Dora.
Doriana
Di origine medioevale, significa "preziosa come l'oro".
Dorina
Doris

Forma francese di Dori e abbreviazione del nome Doride, personaggio della mitologia greca che rappresenta l'acqua salata del mare. È la madre delle ninfee Nereidi, quelle che placano le onde in tempesta e soccorrono i marinai in pericolo.
Dorotea
Dal greco DÒROTHÈOS, "dono di Dio". l'onomastico si festeggia il 6 febbraio in onore di santa Dorotea vergine e martire, patrona dei fiorai.
Doroty
Forma inglese di Dorotea.
Drusiana e Drusilla
Forme femminili di Druso, "appartenente ai drusi", popolazione dell'Asia minore. L'onomastico si può festeggiare il 24 dicembre in memoria di san Druso martire. 
[indice]
Ebe
Nome greco della Dea della giovinezza, significa "gioventù". L'onomastico ricorre il 25 agosto in onore di santa Ebe martire.
Edda
Dal danese Hedda, è una forma abbreviata del nome Edvige, significa "colei che combatte per la felicità". L'onomastico ricorre il 15 ottobre in memoria di santa Edda vedova polacca del XII secolo.
Edi
Edith

Deriva dal celtico EADGYTH, "atto pubblico" e corrisponde all'italiano Editta. L'onomastico si festeggia il 16 settembre in memoria di santa Editta monaca, principessa inglese morta nel 984.
Edna
Edvige

Dal germanico HATHUWIC, " combattimento sacro". L'onomastico ricorre il 16 ottobre in memoria di santa Edvige vedova, duchessa di Slesia morta nel 1243 in convento. Egle
Deriva dal greco "la splendente" ed è il nome della più bella delle Grazie, faceva scherzi ai pastori.
Ela
Elaine
Elba
Elda

Deriva dal tedesco antico HILT, "battaglia".
Elekra
Elena

Dal greco ELÈNÈ, "fiaccola". L'onomastico si festeggia il 18 agosto in memoria di santa Flavia Julia Helena Augusta, madre di Costantino "il Grande" morta nel 327. Patrona dei tintori. Famosa è Elena, moglie di Menelao re di Sparta , che fu la causa della guerra di Troia cantata nell'Iliade di Omero.
Elenia
Versione italiana del nome Elenie, "luminosa come una stella". È un nome adespota, ma l'onomastico si può festeggiare l'11 maggio in memoria di santa Stella martire nel III secolo in Gallia.
Eleonora
Dal provenzale HELLIONOR, "creatura che ha pietà". L'onomastico si festeggia il 21 febbraio in onore di Eleonora di Provenza, regina d'Inghilterra, morta nel 1292.
Elettra
Significa "bionda come l'ambra" ed è il nome di una Pleiade, figlia di Atlante e Pleione.
Elga
Deriva dal norvegese HEILL, con il significato di "felice" o "sacro".
Eliana
Nome di origine ebrea, con significato di "Dio ha domandato". Eliana per i greci deriva dalla parola HELIOS "figlio del sole" quindi prende il significato di "moglie del sole". Per i latini deriva da Aelianus, cognomen di gens latina che riprende la parola Helios dei greci.
Elide
Deriva dal greco Elidos, il nome di una regione del Peloponneso occidentale. Il significato è quindi "nativa dell’Elidos".
Elisa
Deriva dall'ebraico EL e ISCHA, "Dio è salute". L'onomastico ricorre il 26 giugno.
Elisabetta
Dall'aramaico ELISCHEBA, "colei che giura per Dio". L'onomastico si festeggia il 17 novembre in ricordo della contessa di Turingia, figlia del re Andrea d'Ungheria, morta nel 1231. Patrona dei panettieri e degli ospedalieri.
Eloisa
Di origine iberica, corrisponde all'italiano Luisa. L'onomastico si può festeggiare il 17 ottobre in onore di santa Luisa, o l'11 febbraio in memoria di santa Eloisa.
Elsa
Dal tedesco KELZA,"manico". L'onomastico ricorre il 4 gennaio in memoria della prima santa americana, santa Elsa Bailey Seton morta nel 1821.
Elti
Elva
Elvi
Elvira

Dall'ebraico ELBIRAH, "tempio di Dio". L'onomastico si festeggia il 27 gennaio in ricordo di santa Elvira martire.
Emanuela
Forma femminile di Emanuele.
Emilia
Dal latino AEMILIUS, "cortese, graziosa", era il cognomen di una stirpe romana. L'onomastico si festeggia il 2 giugno in onore di due sante martirizzate a Lione.
Emily
Forma inglese del nome Emilia.
Emma
Dal tedesco AMME, "nutrice". L'onomastico si festeggia il 19 aprile in ricordo di santa Emma di Gurk, contessa in Austria morta nel 1045. Viene anche ricordata una santa vergine e martire il 13 maggio.
Enila
Enola
Enore
Enrica
Dallo svedese ERIKA, pianta selvatica della brughiera. L'onomastico ricorre il 18 maggio.
Enrichetta
Forma femminile di Enrico, "possente in patria”. L'onomastico si festeggia il 15 giugno in memoria della Beata Enrichetta Aymer de la Chevaliere morta a Parigi nel 1834.
Ergenide
Erica
Deriva dallo scandinavo ERIKER, "sempre signore". L'onomastico si festeggia il 18 maggio in onore di sant’Erico re di Svezia martire.
Erika
Forma variata del nome Erica.
Ermelinda
Dal tedesco IRMILINDA, "sorgente di Odino". L'onomastico ricorre il 29 ottobre in memoria di santa Ermelinda di Meldert morta a Bramante nel 595.
Erminia
Forma femminile del nome latino ERMINIUS, che significa "armeno". L'onomastico è il 25 agosto in memoria di santa Erminia vergine, martire nel 1396 a Reims.
Ernesta
Dal germanico "valorosa come un aquila". L'onomastico si festeggia il 22 novembre in onore di santa Ernestina vergine.
Ersilde
Ersilia
Dal latino HERSILIA, "tenera". Nella mitologia è la moglie di Romolo, primo re di Roma.
Esmeralda
È un nome spagnolo derivante da una pietra preziosa: lo smeraldo e significa “speranza”. L'onomastico si festeggia il 1° agosto in onore di santa Speranza, martire con le sorelle.
Ester
È l'autrice di uno dei libri dell'Antico Testamento. L'onomastico si festeggia il 1° luglio in onore della beata regina della Babilonia che salvò gli ebrei dallo sterminio complottato da Aman.
Eufemia
Dal greco EYPHÈMOS, "acclamata, benedetta". L'onomastico ricorre il 16 settembre in memoria di sant’Eufemia vergine, martire in Calcedonia nel 303. È patrona di Verona, Calatafimi (TP) e di Parenzo in Croazia.
Eufrasia
Deriva dal greco e significa "gioia, letizia". L'onomastico ricorre il 13 marzo in onore di sant’ Eufrasia vergine, morta nel 412. È la patrona dei frenetici.
Eugenia
Dal greco EUGHENEYA, "nobiltà". L'onomastico si festeggia il 25 dicembre in memoria di sant’Eugenia vergine, martire a Roma nel 262. Il 7 febbraio viene festeggiata anche sant’Eugenia detta "Maria della provvidenza".
Eva
Dall'ebraico HEVA, "madre dei viventi". L'onomastico si festeggia il 6 settembre in memoria di santa Eva vergine, martire. Adamo ed Eva, i progenitori dell'umanità, si festeggiano il 19 dicembre.
Evelina
Diminutivo di Eve, deriva dal tedesco EWE, "ragione, diritto". L'onomastico ricorre il 2 dicembre in memoria di santa Eve d'Inghilterra.
Evelyne
Corrisponde all'italiano Evelina.
Evita
Deriva dal nome Eva. 
[indice]
Fabia
Forma femminile di Fabio, cognomen di famiglia latina.
Fabiana
Forma femminile di Fabiano.
Fabiola
Forma femminile di Fabio, cognomen di famiglia latina. L'onomastico ricorre il 27 dicembre in memoria di santa Fabiola martire nel 399.
Fabrizia
Forma femminile di Fabrizio.
Fanny
Deriva dall'inglese e può essere utilizzato come diminutivo di Francesca.
Fatima
Dall'arabo FÀTIMAT, "colei che divezza i bambini", si chiamava così la sorella di Maometto.
Febe
Significa "splendida, luminosa" e deriva dal greco PHOIBOS, nome del sole. L'onomastico ricorre il 3 settembre in memoria di santa Febe di Corinto.
Federica
Dal germanico FRITHU, "pace" e RICH, "potente". L'onomastico si festeggia il 18 luglio.
Fedora
Dal russo FEODOR, corrispondente a Teodora, inversione di Dorotea. Significa "dono di Dio". L'onomastico è il 6 febbraio in ricordo di santa Dorotea martire nel 320.
Fedra
Dal maschile Fedro, "lieto". L'onomastico ricorre il 29 novembre in onore di san Fedro martire.
Felicia
Forma femminile di Felice, dal latino FELIX "contento". L'onomastico si festeggia il 5 ottobre in onore di santa Felicia Meda vissuta nel XV secolo.
Femke
Nome di origine olandese che signifca "piccola bambina".
Fernanda
Forma femminile del nome Fernando.
Fiamma
Ha origini latine e significa "lingua di fuoco, ardore, fonte di luce".
Fiammetta
Diminutivo di Fiamma, nome medioevale ispirato al colore e luminosità del fuoco.
Filippa
Forma femminile di Filippo.
Filomena
Dal greco "colei che è amata". L'onomastico è il 5 luglio in ricordo di santa Filomena vergine, patrona di San Severino Marche (MC).
Fiona
Versione femminile di Fionn, nome che deriva dal gaelico e significa "dalla carnagione chiara" o "dai capelli biondi".
Fiordalisa
Il nome ha origini medioevali e richiama chiaramente il bel fiore del fiordaliso.
Fiorella
Il nome è una variante femminile di Fiore che deriva dal latino FLORIS.
Fiorenza
Dal latino FLORÈNS, "che fiorisce". L'onomastico ricorre il 10 novembre in onore di santa Fiorenza martire in Francia.
Flaminia
Dal latino FLAMEN, "velo". L'onomastico viene festeggiato il 2 maggio in onore di santa Flaminia martire nel 303. Viene invocata contro i mali agli occhi.
Flavia
Dal latino FLAVUS, "biondo". L'onomastico si festeggia il 7 maggio in memoria di santa Flavia, vergine e martire nel II secolo. Viene invocata contro la caduta dei denti.
Flaviana
Deriva da Flavia. L'onomastico è il 5 ottobre in ricordo di santa Flaviana di Auxerre.
Flora
Deriva dal latino e significa "fiore", nome della Dea della primavera. L'onomastico si festeggia il 29 luglio in ricordo di santa Flora martire a Roma.
Floriana
Deriva da Flora.
Florinda
Deriva da Florasinda, con lo stesso significato di Flora.
Fosca
Forma femminile di FUSCUS, dal latino "scuro, bruno". L'onomastico ricorre il 13 febbraio in ricordo di santa Fosca vergine, martire a Ravenna nel 250.
Franca
Deriva dal germanico FRANCO "libero". L'onomastico si festeggia il 25 aprile in memoria di santa Franca martire.
Francesca
Forma femminile di Francesco che deriva dal latino FRANCISCUS, "libero". L'onomastico ricorre il 22 dicembre in ricordo di santa Francesca Saverio Cabrini morta nel 1917. Patrona dell'America settentrionale e degli emigranti.
Frida
Deriva dal tedesco FRIEDA e significa "sicurezza, pace".
Fulvia
Dal latino FULVUS, "biondo, rossiccio". L'onomastico ricorre il 7 maggio in memoria di santa Fulvia martire a Roma con i 3 fratelli. 
[indice]
Gabriella
Significa "accanto alla forza di Dio", deriva dal maschile Gabriele.
Gaetana
Forma femminile del nome Gaetano con identico significato.
Gaia
Deriva dal greco GEA, "terra". Nella mitologia la Dea Gea che simboleggiava la terra, madre dei giganti e dei titani, veniva anche chiamata Gaia.
Gavina
Forma femminile di Gavino.
Gea
Divinità della mitologia greca che simboleggia la terra, madre dei giganti e dei titani.
Gelsomina
Deriva dalla pianta rampicante del gelsomino che ha profumatissimi fiori bianchi o gialli.
Gemma
Dal latino GÈMMA, "da dove si formano fiori e foglie". L'onomastico tradizionalmente ricorre l' 11 aprile in memoria di santa Gemma Galgani vergine di Lucca, in alcuni luoghi si festeggia il 16 maggio. Si invoca contro le scottature.
Genesia
Forma maschile del latino GENESIUS "generata". L'onomastico è l'8 giugno in ricordo di santa Genesia vergine e martire a Chieri.
Genevieve
Forma francese di Genoveffa.
Genny
Genoveffa
Dal celtico GENEVÈVA, "dal volto bianco". L'onomastico si festeggia il 3 gennaio in ricordo di santa Genoveffa vergine del V secolo. Patrona dei pastori e dei tappezzieri, viene invocata contro le calamità, le inondazioni e in tempo di guerra.
Genziana
Forma femminile di Genziano, dal latino Gentianus "cittadino". L'onomastico si festeggia l'11 dicembre in memoria di san Genziano martire nel IV secolo.
Georgiana
Georgiana è una variante di Giorgia, nome di origine greca, che deriva da GHEORGOS, ovvero "agricoltore".
Geraldina
Diminutivo di Geralda, che deriva dal maschile Geraldo.
Gerarda
Forma femminile di Gerardo.
Germana
Forma femminile di Germano, significa "sorella". L'onomastico si festeggia il 15 giugno in ricordo di santa Germana vergine vissuta vicino a Tolosa. Patrona dei pastori.
Gertrude
Versione italiana del nome Gertrud.
Giacinta
Forma femminile del nome latino HYACINTHUS, "simile al giacinto". L'onomastico ricorre il 30 gennaio in memoria di santa Giacinta Marescotti vergine, morta nel 1640. È patrona di Viterbo.
Giada
Deriva dal nome del prezioso minerale orientale, famoso per i suoi colori luminosi.
Giamila
Gianna
Deriva dal nome Giovanna.
Giannina
Diminutivo del nome Giovanna.
Gigliola
Dal nome latino del giglio LILIUS, significa "bella come un giglio".
Gilda
Dal latino GILDUS, "essere valido", utilizzato un tempo come nome maschile. L'onomastico si festeggia il 13 febbraio in ricordo di santa Gilda martire del VII o VIII secolo.
Gina
Forma femminile di Gino.
Ginevra
Di origine normanna, significa "luminosa tra gli elfi" (gli elfi sono spiriti dei boschi). L'onomastico si festeggia il 2 aprile in ricordo della beata Ginevra.
Gioia
Ha origini medievali e significa "lei che sarà la gioia dei suoi genitori", altro significato come pietra preziosa o gioiello.
Giordana
Forma femminile di Giordano.
Giorgia
Deriva dal greco GHEORGOS, "colui che lavora la terra". L'onomastico si festeggia il 15 febbraio in ricordo di santa Giorgina vergine, vissuta nel V secolo in Francia.
Giovanna
Deriva dalla forma latina maschile JOANNES, "dono del Signore". L'onomastico ricorre il 30 maggio in memoria di santa Giovanna d'Arco martire, perita sul rogo nel 1431. Patrona della radiotelevisione francese.
Giovita
Dal latino JOVITA, "giovane vita, ragazza". L'onomastico si festeggia il 15 febbraio in ricordo di santa Giovita martire con san Faustino. Patroni della città di Brescia.
Gisella
Dal germanico GISHELD, "eroina, campionessa". L'onomastico si festeggia il 19 maggio in onore della beata Gisella morta nel 1905, moglie del re di Ungheria San Stefano I.
Giuditta
Dall'ebraico JEHUDITH, "lodata". L'onomastico ricorre il 16 giugno in memoria di santa Giuditta, o Giulitta, martire in Cilicia. Patrona di Lonigo (VI).
Giulia
Forma femminile di Giulio, deriva dal greco IOULUS, "lanuginoso". L'onomastico si festeggia il 21 maggio in memoria di santa Giulia, martire in Corsica nel 450 per non voler partecipare ad un rito pagano. Patrona di Livorno (festeggiata il 22 maggio) e della Corsica.
Giuliana
Deriva dal latino e significa "appartenente alla gens Julia". L'onomastico si festeggia il 16 febbraio in memoria di santa Giuliana vergine e martire di Cuma. Patrona di Cuma (NA), di Santillana del Mar in Spagna e delle partorienti.
Giulietta
Deriva da Giulia.
Giuseppina
Forma femminile di Giuseppe.
Giustina
Deriva dal latino IUSTINUS, "onesta, giusta". L'onomastico ricorre l'8 ottobre in memoria di santa Giustina da Padova martire nel 304. Si invoca contro i "vermi" dei bambini.
Giusy
Abbreviazione di Giuseppina, che a sua volta è la forma femminile di Giuseppe.
Glenda
Gloria
Deriva dal latino "lode universale". Nome risalente al tardo impero romano.
Grazia
Di origine mitologica, le tre Grazie donavano bellezza ed armonia all'umanità. L'onomastico ricorre il 2 luglio nella ricorrenza della Madonna delle Grazie.
Graziana
Forma femminile di Graziano.
Graziella
Deriva da Grazia.
Greta
Deriva dallo svedese Margaret e corrispondente alla nostra Margherita con identico significato.
Griselda
Dal tedesco GRISHELD, "vecchia eroina".
Guendalina
Deriva dal celtico "che ha ciglia bianche". L'onomastico ricorre il 14 ottobre in ricordo di santa Guendalina morta nel VI secolo.
Guia
Deriva dal germanico e significa "bosco" . 
[indice]
Haleney
Heather
Traduzione del nome Enrica in inglese.
Helen
Forma inglese del nome Elena.
Helena
Deriva dal greco e significa "fiaccola". L'onomastico si festeggia il 18 agosto in memoria di santa Flavia Julia Helena Augusta del III secolo.
Helene
Versione francese e tedesca di Elena.
Helga
Hilary
Hoara
[indice]
Iara
Ida
Dal tedesco Itha, "donna guerriero". L'onomastico si festeggia il 13 aprile in onore della martire di Toggenburg, vissuta nell'XI secolo.
Ifigenia
Dal greco "donna di forte razza". L'onomastico ricorre il 21 settembre in ricordo di anta Ifigenia vergine.
Ilaria
Deriva dal greco Hilaròs, "allegro". L'onomastico si festeggia il 3 dicembre in memoria di santa Ilaria martire a Roma.
Ilda
Dal tedesco Hilt, "guerriera". L'onomastico ricorre il 9 aprile in memoria di santa Ilda morta nel 680.
Ileana
Deriva dal greco e significa "simile al sole".
Ilene
Ilenia
Deriva dal nome ebraico Ilan, "pianta".
Immacolata
Nome dato in onore della Immacolata Concezione di Maria Vergine. L'onomastico ricorre l'8 dicembre. È la patrona di Taranto, Roascio (CN), degli Stati Uniti e dello Zaire.
India
Ines
Forma spagnola di Agnese e significa "casta, pura". L'onomastico ricorre il 21 gennaio in memoria di santa Ines martire spagnola del IV secolo.
Ingrid
Dal gotico Gries, "pietra". L'onomastico ricorre il 2 settembre in memoria della beata Ingrid, morta nel 1282.
Iolanda
Nome che deriva dall'antico nome francese Joland e significa "color della viola". L'onomastico si festeggia il 17 dicembre.
Iole
Deriva dal greco e significa "viola".
Ippolita
Forma femminile di Ippolito.
Ira
Irene
È di origine greca e significa "pace". L'onomastico ricorre il 20 ottobre in memoria della vergine e martire portoghese vissuta nel VII secolo.
Irina
Iris
Deriva dal greco e significa "arcobaleno" oltre ad essere il nome di un fiore. L'onomastico si festeggia il 21 settembre in memoria di santa Iride (nome che deriva dal greco Iris).
Irma
È di origine germanica e significa "potente", usato come valore religioso. L'onomastico viene festeggiato il 24 dicembre in memoria della badessa santa Irma vissuta a cavallo del VII secolo in Germania.
Isa
È di origine celtica e significa "luminosa". L'onomastico ricorre il 4 dicembre in ricordo di santa Isa martire nel IV secolo.
Isabella
Dal fenicio Gezabele, "amante di Baal". L'onomastico si festeggia il 22 febbraio in onore della beata principessa sorella di re Luigi IX.
Isaura
Nome di antica località dell'Asia Minore. Non vi sono santi con questo nome.
Iside
Dea dell'antico Egitto, moglie di Osiride. Si narra che il faraone Osiride fu ucciso dal fratello, fatto a pezzi e sparpagliato nell'intero Regno. Iside rimise insieme le parti del corpo in modo che il marito potesse vivere in eterno nell'aldilà.
Isira
Isotta
Dal celtico Essylt, "proteggere col ferro". L'onomastico ricorre il 2 aprile in memoria di santa Isotta martire bretone.
Italia
Deriva dal maschile Italo.
Iva
Deriva dal maschile Ivo.
Ivana
Deriva dal maschile Ivano.
Ivonne
È di origine francese e deriva da Ivo, che in germanico antico significa "legno di tasso". L'onomastico si festeggia il 19 maggio in onore di sant’Ivonne (nome usato al maschile nell'antichità), avvocato bretone vissuto a cavallo del 1300.
[indice]
Jael
Jamila
Deriva dall'arabo Al Jamil uno degli attributi di Allah che significa "bellissimo".
Jana
Jane
Forma inglese di Gianna, che deriva a sua volta da Giovanna.
Jasmine
Nome inglese derivante dal persiano Yasmine, "gelsomino", una pianta rampicante con i fiori dal profumo intenso.
Jelena
Jennifer
Deriva dal gallese Gwenhwyfa,r che corrisponde alla nostra Ginevra.
Jenny
Versione americana di Giovanna.
Jessica
Questo nome è apparso per la prima volta nel dramma di Shakespeare, "Il mercante di Venezia" attorno al 1594, a portarlo è la figlia di un usuraio.
Jillian
Joanna
Versione inglese di Giovanna.
Jolanda
Deriva dal germanico, ripreso poi dal francese medievale e significa "scudo, forza". L'onomastico viene festeggiato il 28 dicembre in ricordo della beata Jolandis, monaca portoghese.
Jole
Deriva dal greco e significa "viola".
Josephine
Forma francese del nome Giuseppina.
Jovana
Forma slava del nome Giovanna.
Judith
Forma inglese del nome Giuditta.
Julia
Versione spagnola di Giulia.
Junia
Justine
Versione francese di Giustina.
[indice]
Karin
Kate
Diminutivo di Katharina, che corrisponde a Caterina.
Katia
Diminutivo del nome Caterina.
Katiuscia
Kayla
Deriva dal cognome irlandese Caollaidhe, tratto dalla parola gaelica caol cioè "magro".
Kendra
Ketty
Kira
Kisha
[indice]
Laide
Lavinia
Nome dell'antica città laziale fondata da Enea.
Layla
Deriva dall'ebraico con significato di "notte".
Lea
Deriva dal latino e significa "leonessa". L'onomastico si festeggia il 22 marzo in onore di santa Lea morta nel 384, è patrona delle vedove.
Leda
Di origine greca dal significato incerto, secondo la mitologia è il nome della fanciulla amata da Zeus trasformatasi in cigno.
Leila
Di origine persiana dall'etimologia incerta, potrebbe significare "notte".
Lela
Lella
Lena
Abbreviazione di Maddalena che significa "esaltata". L'onomastico si festeggia il 12 dicembre in ricordo di santa Lena martire.
Leondina
Leonilda
Dal tedesco Leonhild, "leone in battaglia". L'onomastico si festeggia il 17 gennaio in ricordo di santa Leonilda vergine.
Letizia
Deriva dal latino Laetitia e significa "colei che dà gioia, benessere" utilizzato dai primi cristiani per la gioia alla nascita di una figlia, era anche il nome di una Dea pagana della fertilità e dell'abbondanza. L'onomastico si festeggia il 9 luglio o il 21 ottobre a seconda del calendario utilizzato.
Lia
Dall'ebraico "laboriosa". L'onomastico ricorre il 1° giugno in memoria di santa Lia martire con il marito e i figli in Basilicata ad opera dei saraceni.
Liala
Liana
Deriva da Lia.
Libera
Deriva dal maschile Libero.
Licia
All'epoca dei romani era un nome dato alle schiave con il significato "proveniente dalla Licia".
Lida
Lidia
Deriva dal greco Lydia, "abitante della Lidia", una regione asiatica. L'onomastico si festeggia il 3 agosto in ricordo di santa Lidia di Filippi (cittadina della Macedonia), venditrice di porpora fu la prima a credere al vangelo nella sua città. È patrona dei tintori.
Ligeia
Nome di origine latina, divenuto popolare grazie allo scrittore Edgar Allan Poe.
Lilia o Liliana
Dal latino Lilium, "giglio", sono anche usati come diminutivo di Elisabetta. L'onomastico si può festeggiare il 17 novembre in ricordo di santa Elisabetta.
Lina
Deriva dal maschile Lino.
Linda
Di origine germanica, è il diminutivo di Teodolinda nome composto da Thiod, "popolo" e Linde, "tiglio” o “scudo fatto di tiglio": il significato è "difesa del popolo". L'onomastico si festeggia il 22 gennaio in memoria di santa Linda martire con santa Nilde.
Lisa
Diminutivo del nome Elisa.
Livia
Deriva dal maschile Livio.
Liviana
Deriva dal latino Livius e Livia, antichi gentilizi derivati dal soprannome Livus di origine etrusca, che significa " dal colorito livido" oppure "essere astiosa, piena di livore". L'onomastico si può festeggiare insieme a san Livio il 23 febbraio.
Ljuba
Di origine slava con significato di "amore".
Lola
Deriva dallo spagnolo ed è l'abbreviazione di Dolores.
Lora
Abbreviazione di Eleonora.
Loredana
Forma variata di Lauretana che deriva dal latino Lauretum, "boschetto di lauro". L’appellativo Lauretana indicava la Madonna di Loreto, quindi l'onomastico si può festeggiare il 10 dicembre in ricordo della santa vergine di Loreto, patrona degli aviatori e degli astronauti.
Lorella
Deriva da Lora.
Lorena
Deriva dal territorio francese della Lorena, anticamente chiamato Lotaringia.
Lorenza
Dal maschile Laurentius, “abitante di Laurentum” (antica città del Lazio). L'onomastico è l'8 ottobre in onore di santa Lorenza martire ad Ancona.
Loretta
Forma variata di Laura, dal latino "alloro", simbolo di vittoria e pianta sacra ad Apollo. L'onomastico si può festeggiare il 27 dicembre in ricordo della beata Loreta Fusconi morta nel 1430.
Loriana
Lorita
Diminutivo di Lora.
Lority
Loryan
Luana
Luce e Lucetta
Derivano dal latino lux, "luce".
Lucia
Deriva dal latino lux, "luce". L'onomastico si festeggia il 13 dicembre in ricordo di santa Lucia martire e vergine di Siracusa. È patrona di Siracusa, dei ciechi e degli elettricisti.
Luciana
Forma femminile di Lucianus, deriva da Lucius cha sua volta deriva da lux, "luce". L'onomastico ricorre il 18 maggio in memoria di santa Luciana martire.
Lucilla
Deriva dal latino lux, "luce". L'onomastico si festeggia il 31 ottobre in memoria di santa Lucilla vergine e martire a Roma.
Lucrezia
Deriva lucretius, l’antico nome degli abitanti del monte Lucretilis. L'onomastico è il 15 marzo in ricordo di santa Lucrezia martire spagnola nell'859 a Cordoba.
Ludovica
È di origine tedesca e sgnifica "celebre guerriera". L'onomastico ricorre il 31 gennaio in memoria di santa Ludovica Albertoni, vedova francescana morta nel 1534.
Luigia
Deriva dalla lingua degli antichi franchi e significa "donna illustre". L'onomastico viene ricordato il 17 ottobre in onore di santa Luigia suora, martire nel 1794.
Luigina
Diminutivo di Luigia.
Luisa
Deriva dal maschile francese Luis che significa "donna illustre". L'onomastico viene festeggiato il 15 marzo in ricordo di santa Luisa de Marillac vedova fondatrice delle "Figlie della Carità" con san Vincenzo De Paoli.
Luisella
Diminutivo di Luisa.
Luna
Nome moderno dal chiaro significato. La parola "luna" deriva dal latino lùna che ha la stessa radice di lux, ovvero "luce".
 [indice]
Maddalena
Deriva dall'ebreo E, "donna di Magdala". L'onomastico ricorre il 22 luglio in memoria di santa Maria detta "la Maddalena”. È patrona dei profumieri, dei parrucchieri e dei giardinieri.
Maela
Mafalda

Dal francese Mohaut, "forte in combattimento". L'onomastico viene festeggiato il 7 agosto in onore della beata Mafalda, regina del Portogallo morta nel 1552.
Magda
Forma tronca di Maddalena.
Maia
Deriva dal greco "nutrice, madre", nome della bellissima Pleiade, madre di Ermes, figlia di Atlante.
Maika
Maila
Malvina

Dal celtico Malvina, "spirante dolcezza dagli occhi".
Manila
Manuela

E' un diminutivo di Emanuela, forma femminile di Emanuele o Emmanuele, nomi di origine ebraica il cui significato è "Dio è con noi". Questo nome veniva attribuito al Messia e, nel Nuovo Testamento, viene chiamato così Gesù.
Mara
Ci diverse possibili derivazioni di questo nome: l’ebraico Marah "afflitta"; una variante di Maria che risalirebbe all'ebraico Mar e jam con il significato di "goccia di mare" o l'egiziano Mrjt "amata". L'onomastico si festeggia il 17 agosto in memoria di santa Mara da Casarea.
Marcella
Dal nome maschile latino Marcellus, diminutivo di Marcus che significa "dedicato a Marte". L'onomastico si festeggia il 31 gennaio in memoria di santa Marcella morta a Roma nel 410.
Marea
Dal latino Mareas, "oriundo dell'Egitto", nel passato utilizzato solamente al maschile. L'onomastico ricorre il 22 aprile in ricordo di santa Marea vescovo martire in Persia.
Marella
Mareta

Forma femminile del nome Marea "oriundo dell'Egitto". L'onomastico viene festeggiato il 27 marzo in onore di santa Mareta martire nel 326 in Persia.
Margaret
Nome inglese corrispondente alla nostra Margherita.
Margherita
Dal greco antico Margarìtes, "perle", nome portato da molte Regine. L'onomastico tradizionalmente ricorre il 22 febbraio in memoria di santa Margherita da Cortona, ma sono presenti molte sante con questo nome - in alcuni calendari viene ricordata santa Margherita di Scozia il 16 Novembre.
Maria
Dall'egizio Myrhiam, "principessa" oppure “signora”. Alcune fonti attribuiscono al nome anche altri significati, nati dal culto per la Vergine Maria, quali "la signora beneamata", "atteggiamento ribelle" o "desiderosa di un figlio". L'onomastico si festeggia l'8 settembre in memoria della natività della santa Vergine. Con questo nome vengono ricordate molte sante, tra tutte santa Maria madre di Dio il 1° gennaio, patrona dei pastori, e santa Maria Goretti, vergine e martire a Nettuno, patrona di Latina.
Maria Adele
Nome composto, significa "principessa nobile".
Maria Antonietta
Nome composto, significa "principessa nata prima".
Maria Assunta
Nome composto, significa "principessa ascesa, eletta". L'onomastico si festeggia il 15 agosto. La santa Maria Assunta è la patrona dei lavoratori della seta, dei fabbricanti di broccati e dei tintori.
Maria Chiara
Nome composto, significa "illustre principessa ".
Maria Concetta
Nome composto, significa "principessa concepita".
Maria Flavia
Nome composto, significa "principessa bionda".
Maria Francesca
Nome composto, significa "principessa libera".
Maria Maddalena
Nome composto, significa "principessa di Magdala". L'onomastico si festeggia il 22 luglio in ricordo di santa Maria Maddalena, patrona dei parrucchieri e dei giardinieri.
Maria Paola
Nome composto, significa "piccola principessa".
Maria Rita
Maria Sara
Maria Vittoria

Nome composto, significa "principessa vincitrice". L'onomastico si festeggia il 7 ottobre in memoria di santa Maria della Vittoria.
Mariacristina
Nome composto, significa "principessa consacrata a Cristo".
Mariagiorgia
Nome composto, significa "principessa operosa".
Mariagiovanna
Nome composto, significa "principessa dono del Signore".
Mariagiulia
Mariagrazia
Nome composto, significa "principessa piacevole".
Marialaura
Nome composto, significa "principessa vittoriosa".
Marialourdes
Marialuisa

Nome composto significa "principessa illustre".
Marianella
Nome compostola Maria e Nella, significa "principessa nata prima".
Mariangela
Nome composto, significa "principessa messaggera".
Marianita
Marianna

Ha origine dalla parola egiziana Mrjimn che significa "amata dal dio Ammon". Ammon era il dio dei fenomeni naturali ed inspiegabili. In ebraico divenne Maryàm, "principessa", e in Grecia il nome si trasformò in Mariamme, la variante latina fu Marianne. L'onomastico ricorre il 26 maggio in onore di santa Marianna terziaria francescana ecuadoriana.
Mariapia
Nome composto, significa "principessa devota".
Mariarosa
Nome composto, significa "principessa delle rose".
Mariasole
Nome composto, significa "principessa del sole”.
Mariateresa
Nome composto, significa "principessa cacciatrice".
Marica
Si tratta di un termine molto antico, la cui etimologia non è certa. Secondo alcuni l'origine del nome è greca e significa "fanciulla splendente". Nella mitologia greca Marica era il nome di una ninfa boschiva sposata con Fauno e madre di Latino. Secondo altri è una forma slava di Mara.
Mariele
Mariella

Diminutivo di Maria, nome che deriva dall'ebraico Maryàm e che presenta anche antiche origini egizie, il suo significato è "principessa" oppure "signora".
Marieva
Nome composto significa "principessa madre dei viventi".
Marika
Variante slava di Mara o Marica.
Marilena
Abbreviazione di Maria Maddalena.
Marilina
Marilisa

Nome composto da Maria e Lisa.
Marilù
Marina
Deriva dal latino Marinus e significa "donna del mare". L'onomastico si festeggia il 18 giugno in memoria di santa Marina di Spoleto, vergine e martire.
Marinella
Diminutivo di Marina.
Mariolina
Forma femminile di Mario.
Marisa
Dall'unione dei nomi Maria e Luisa. L'onomastico si può festeggiare il 17 ottobre in memoria di santa Maria Luisa Vanot.
Marisel
Marisol
Maristella

Nome composto, significa "principessa luminosa".
Marta
Dall'aramaico Tamar, "palma". L'onomastico si festeggia il 29 luglio in ricordo di santa Marta, sorella di Lazzaro. Patrona delle massaie, delle casalinghe, delle cuoche e degli albergatori.
Martina
Dal latino Martinus, "dedicato a Marte". L'onomastico ricorre il 30 gennaio in onore di santa Martina, vergine e martire a Roma.
Maruska
Forma russa del nome Maria.
Mary
Forma inglese del nome Maria.
Marylin
Marzia
Dal latino Martius, "dedicato a Marte". L'onomastico è il 21 giugno in memoria di santa Marzia martire a Siracusa.
Mascha
Massimiliana
Forma femminile del nome Massimiliano.
Matilda
Forma variata del nome Matilde.
Matilde
Deriva dal germanico Machthild, "possente in battaglia". L'onomastico si festeggia il 14 marzo in ricordo di santa Matilde regina, madre dell'imperatore Ottone I. È patrona delle ricamatrici.
Mattea
Forma femminile del nome Matteo.
Maura
Significa "donna della Mauritania" inteso come "donna dalla pelle scura". L'onomastico ricorre il 13 febbraio in onore di santa Maura vergine, martire nel 258 a Ravenna. È patrona delle bambinaie.
Maurica
Maya
Deriva dal nome del popolo Maya, che abitava il Centro-America prima dell'arrivo di Cristoforo Colombo e quindi prima della colonizzazione europea.
Mecren
Versione basca del nome Maria.
Megan
Forma gallese del nome Margherita. Deriva dal greco Margaritès o dal persiano Mervarid e significava "perla". Soltanto nel Medioevo assunse il significato riferito al fiore.
Melania
È di origine greca e significa "dai capelli neri". L'onomastico è il 31 dicembre nel ricordo di santa Melania martire con il marito san Piniano, morti nel 439 a Gerusalemme.
Melissa
Deriva dal greco Mèlissa, "ape" e il significato è "laboriosa come un'ape". Nella mitologia greca Melissa era la ninfa che fece innamorare il Dio Apollo, distraendolo dal suo lavoro di portare il carro del sole dall'alba al tramonto era la sua corsa. Per questo fu punita e trasformata in un'ape. L'onomastico si festeggia il 24 aprile.
Melita
Accorciativo di Carmelita che a sua volta è il diminutivo di Carmela.
Melitta
Nome di origine latina con significato di "miele".
Mercedes
Nome spagnolo, forma abbreviata di "Maria de las Mercedes". L'onomastico si festeggia il 10 agosto in ricordo dell'apparizione della beata Vergine Maria detta "de las Mercedes"
Mia
Secondo alcune fonti è un nome di origine italiana, secondo altre nasce nelle regioni scandinave come diminutivo di Maria. Secondo altri ancora deriva dall'arabo e significa "acqua”.
Micaela
Deriva dal nome Michela.
Michela
Dall'ebraico Mi Ka El, "chi è come Dio?". L'onomastico ricorre il 29 settembre in memoria di santa Michela.
Michelle
Forma francese di Michela.
Micol
Nome di origine ebraica che significa "colei che regna".
Mietta
Mila
Forma femminile del nome Milo.
Milena
Milly

Abbreviazione del nome Camilla.
Milva
Abbreviazione del nome Maria Ilvana e significa "proveniente dall'isola d'Elba". L'onomastico si può festeggiare l'8 settembre quando viene onorata la nascita della santa Vergine.
Mina
Miranda

Deriva dal latino e significa "meravigliosa, da ammirare".
Mirea
Mirella

Forma variata del nome Miriam.
Miriam
Dall'egiziano Myrhiam, "principessa", è l'equivalente di Maria. L'onomastico ricorre il 2 aprile in memoria di santa Maria Egiziaca di Palestina, detta "la peccatrice".
Miriana
Altra forma del nome Myriam.
Mirka
Mirna
Mirta
Mirzia
Moana
Moira

L'etimologia del nome è greca e significa "destino, partecipazione".
Monia
Deriva dal nome arabo Oumnia, il cui significato è "speranza". Secondo una concezione popolare avrebbe a che fare con il nome Monica e quindi con i significati "solitaria, monaca".
Monic
Forma francese del nome Monica.
Monica
Dal greco Mònake, "che vive in solitudine". L'onomastico si festeggia il 27 agosto in onore di santa Monica, morta nel 387.
Morea
Morena
Morgana

Il nome ha origini celtiche. Si pensa si possa associare al termine irlandese Muirgen, composto da mor, mare e cant, cerchio, con il significato di "corsaro". È stato reso celebre, nella sua forma femminile, dai poemi epici bretoni dedicati a Re Artù, in cui è famoso il personaggio della Fata Morgana.
Muriel
Murielle

[indice]
Nabila
Nada
Diminutivo del nome Nadia, che, a sua volta, proviene dal nome russo Nadezda, il cui significato è "speranza".
Nadia
Dal russo Nadja, diminutivo del nome Nadezna, "speranza". L'onomastico si festeggia il 17 gennaio in memoria di santa Nadia vergine, martire nel V secolo.
Naike
Nancy
In origine costituiva un diminutivo del nome Annys, ossia della forma medievale di Agnese, dal greco haghnos, "pura". Durante il Settecento si è trasformato nel diminutivo del nome ebraica Hannah, "grazia".
Naomi
Si tratta di una possibile variante del termine Noemi. Derivato dall'ebraico Na'Omiy, assume il significato di "gioia, letizia, dolcezza, entusiasmo".
Nara
Nome di una antica capitale giapponese.
Natalia
Antico nome cristiano riferito al Natale. L'onomastico ricorre il 27 luglio in ricordo di santa Natalia, martire nell'852 con il marito a Cordòba.
Natalina
Diminutivo di Natalia, l'onomastico è il 1° dicembre in onore di santa Natalina martire.
Natascia
Nome di origine russa riferito al Natale. L'onomastico si può festeggiare, appunto, il 25 dicembre.
Nausica o Nausicaa
Questo termine ha un'origine greca. Proviene dal termine naus e assume il significato di "imbarcazione, barca". Nell'Odissea di Omero, Nausicaa era la principessa, figlia del re dei Feaci, che, innamoratasi di Ulisse, lo accolse e lo aiutò a ritornare ad Itaca.
Naiade
Neide
Nelida
Nella
Diminutivo di Antonella.
Nereide
Nerina
Nome di origine mitologica, Nerina era una Nereide: ninfa del mare.
Nicla
Deriva dal nome maschile Nicola, con significato di "donna vittoriosa".
Nicole
Dal greco Nikàn, "vincere", e Laos, "popolo". L'onomastico si festeggia il 9 maggio.
Nicoletta
Forma femminile di Nicola, dal greco Nikàn "vincere" e Laos "popolo". L'onomastico si può festeggiare il 6 dicembre, giorno in cui si ricorda san Nicola.
Nilde
Dal sassone Hilde, "guerriero". L'onomastico è il 22 marzo in onore di santa Nilde martire.
Nilla
Forma troncata di Petronilla, "pietruzza". L'onomastico ricorre il 1° maggio in ricordo di santa Petronilla, martire nel 1355.
Nina
Nome di origine ebraica con significato di "bella". L'onomastico viene festeggiato il 15 dicembre in ricordo di santa Nina martire, vissuta nel IV secolo
Ninfa
Dal greco Nympha, "sposa". L'onomastico si festeggia il 10 novembre nel ricordo di santa Ninfa vergine e martire nel V secolo.
Niva
Nivea
Nives
Nome nato dal culto della Madonna della neve, diffuso nelle zone montane. L'onomastico ricorre il 5 agosto in memoria della prodigiosa nevicata che imbiancò la basilica romana di Santa Maria Maggiore, sul colle Esquilino, in piena estate.
Noa
Questo nome deria dall'ebraico Nóah e significa "colui che consola, che porta quiete e riposo". Compare anche nella forma Noah.
Noela
Noemi
Dall'ebraico Noam, "delizia". L'onomastico è il 14 dicembre in onore della beata Noemi.
Nora
Diminutivo di Eleonora.
Norma
Dal danese Nordmand, "donna del nord".
Noruena
Nuccia
Diminutivo di Pinuccia.
Numa
Nunzia
Forma femminile di Nunzio.
Nuvoletta
[indice]
Oakeysi
Odessa
Ofelia
Dal greco Ofeleia, "colei che aiuta". L'onomastico si festeggia il 3 febbraio in memoria di santa Ofelia, martire in Danimarca.
Oletta
Olga
Nome di antica origine russa che significa "santa". L'onomastico ricorre l'11 luglio in onore di santa Olga, vedova del Principe Igor di Kiev.
Olimpia
Dal greco Olympia "colei che abita l'Olimpo". L'onomastico si festeggia il 17 dicembre in ricordo di santa Olimpia, vedova di Costantinopoli, morta nel 409.
Olivia
Deriva dal celtico All e Wer e significa "tutta ardente". L'onomastico si festeggia il 3 giugno in memoria di santa Olivia vergine.
Ombretta
Protagonista del romanzo "Piccolo Mondo Antico" di Antonio Fogazzaro.
Onesta
Deriva dal latino Honestas, "onorata". L'onomastico si festeggia il 18 ottobre in memoria di santa Onesta vergine e martire.
Onorata
Forma femminile del nome Onorato, significa "stimata". L'onomastico ricorre l'11 gennaio in ricordo di santa Onorata, vergine di Pavia.
Onorina
Diminutivo di Onorata. L'onomastico è il 27 febbraio in onore di santa Onorina, martire nel IV secolo in Africa.
Oretta
Oriana
Protagonista dei romanzi cavallereschi francesi e personaggio di "La figlia di Iorio” di Gabriele D'Annunzio.
Oriella
Orietta
Dal latino "preziosa come l'oro". L'onomastico si può festeggiare l'11 marzo o il 25 maggio
Ornella
È un personaggio del dramma di Gabriele D'Annunzio "La figlia di Iorio".
Orsola
Dal nome latino Ursa, "orsa". L'onomastico ricorre il 21 ottobre in onore di sant’Orsola, martire a Colonia.
Ortensia
È di origine latina e significa "colei che cura il giardino".
Ottavia
Forma femminile del nome Ottavio.
[indice]
Palma
Forma femminile di Palmazio, deriva dal latino Palmatius e significa "eccellente".
Palmira
Forma femminile dell'appellativo Palmarius un tempo conferito ai pellegrini reduci dalla Terra Santa.
Pamela
Deriva dal greco e significa "tutto miele". L'onomastico si festeggia il 12 novembre.
Paola
Forma femminile di Paolo, deriva dal latino e significa "piccola", simbolo di modestia cristiana. L'onomastico ricorre il 26 gennaio in memoria di santa Paola vedova, badessa di Betlemme dove morì nel 404.
Patrizia
Forma femminile del nome Patrizio, "nobile". L'onomastico è il 25 agosto in onore di santa Patrizia martire, vergine napoletana del VII secolo.
Penelope
Dal greco Penòlope, "tessitrice". L'onomastico si festeggia il 5 maggio in ricordo di santa Penelope martire nel IV secolo.
Perla
È di origine medioevale e significa "preziosa come una perla".
Petra
Phoebe
Pia
Forma femminile di Pio, deriva dal latino Pius, "osservante della religione". L'onomastico ricorre il 19 gennaio in memoria di santa Pia martire a Cartagine.
Piccarda
Piera
Forma femminile di Piero.
Pierangela
Pina
Forma troncata del nome Giuseppina.
Pinuccia
Diminutivo di Giuseppina.
Porzia
Deriva dal latino e significa "separata". L'onomastico ricorre l'8 ottobre in memoria di santa Porzia di Ravenna.
Prisca
Forma femminile dell'antico cognomen latino Priscus, significa "molto vecchia". L'onomastico si festeggia il 18 gennaio in onore di santa Prisca martire nel 250.
Priscilla
Dal latino Priscus, "antico". L'onomastico è il 16 gennaio in ricordo di santa Priscilla martire a Roma nel 98.
Pulcheria
Dal latino Pulchra, "bella". L'onomastico si festeggia il 10 settembre in onore di santa Pulcheria Elia Augusta, imperatrice d'Oriente, ricordata anche come "custode della Fede".
[indice]
Quintina
Forma femminile di Quintino.
Quinzia
[indice]
Rachele
Dall'ebraico Rachel, "mite". L'onomastico si festeggia il 30 settembre in onore della beata Rachele moglie di Giacobbe. Patrona delle madri che hanno perso un figlio.
Raffaella
Forma femminile del nome Raffaele che deriva dall'ebraico rapha, “guarire” e El, “Dio”, e significa "Dio ha guarito". L'onomastico ricorre il 6 gennaio in memoria della beata Raffaella Maria fondatrice delle Ancelle del Sacro Cuore di Gesù.
Raika
Raissa
Ramona

Rebecca
Dall'ebraico Ribqàh, "colei che avvince con le sue grazie". L'onomastico è il 23 settembre in ricordo di santa Rebecca nipote di Abramo.
Redia
Regina

Dal germanico Regin, "persona che dispensa buoni consigli". L'onomastico si festeggia il 7 settembre in onore di santa Regina vergine, martire nel III secolo.
Renata
Forma femminile del nome Renato.
Renza
Diminutivo del nome Lorenza .
Rina
Deriva dal tedesco Rein, "consigliere". L'onomastico si festeggia il 5 aprile in onore di santa Caterina Thomas vergine, di Palma di Maiorca, detta “santa Rina".
Rita
Diminutivo di Margherita, significa "perla". L'onomastico ricorre il 22 maggio in memoria di santa Rita da Cascia, morta nel 1457. Nota per le sue guarigioni è detta " la santa degli impossibili" e viene invocata contro le calamità naturali.
Roberta
Forma femminile del nome Roberto.
Rolita
Romana
Nome di origine latina che significa"donna di Roma". L'onomastico si festeggia il 23 febbraio in ricordo di santa Romana vergine, martire a Todi nel IV secolo.
Romina
Forma deviata del nome Romana.
Rosa
Nome di origine romana che riprende l'omonimo fiore. L'onomastico ricorre il 23 agosto in onore di santa Rosa da Lima. Patrona di Lima, del Perù, dei giardinieri, dei fiorai e viene invocata contro le febbri.
Rosalba
Nome composto da Rosa e Alba con il significato di "rosa bianca".
Rosalia
Dal francese Rocelin, "incoronata di rose". L'onomastico si festeggia il 4 settembre in memoria di santa Rosalia vergine, eremita nella grotta di santo Stefano Quisquina nell'agrigentino. È patrona di Palermo.
Rosalinda
Deriva dal tedesco e significa "difesa del cavallo". L'onomastico ricorre il 12 dicembre in ricordo di santa Rosalinda monaca.
Rosamaria
Nome composto da Rosa e Maria con significato "principessa delle rose".
Rosanna
Nome composto, significa "rosa graziosa". L'onomastico si può festeggiare con Rosa o con Anna.
Rosaria
Di origine medioevale significa "ghirlanda di rose". L'onomastico ricorre il 7 ottobre in onore del Sacro Rosario della beata Vergine Maria.
Roselda
Roselina

Deriva dal francese Rocelin, "incoronata di rose". L'onomastico è il 17 gennaio in ricordo di santa Roselina di Villeneuve (detta “santa Rosina”), vissuta nel XIV secolo.
Rosella
Altra forma del nome Rosa.
Rosetta
Altra forma del nome Rosa.
Rosina
Diminutivo del nome Rosa.
Rosita
Forma spagnola del nome Rosa.
Rosmara
Nome composto con significato di "rosa afflitta” (nella versione derivante dall’ebraico) o “rosa amata" (nella versione derivante dell’egiziano). L'onomastico si può festeggiare con Rosa o con Mara.
Rosmunda
Dal germanico Rosamund, "cavalcando difende il suo cavallo". L'onomastico si festeggia il 14 luglio in memoria della beata Rosmunda martire.
Rossana
È di origine persiana significa "luminosa". L'onomastico ricorre il 15 luglio in onore della beata Roxane badessa della Bretagna.
Rossella
Deriva dai nomi medievali Rosso e Rossa. Si è affermato soprattutto nel 2° dopoguerra grazie al celebre film "Via col vento" del 1939.
Rosy
Altra forma del nome Rosa.
Ruth
Dall'ebraico Re'hut, "amica". L'onomastico si festeggia il 16 agosto in ricordo della venerabile Ruth citata nella Bibbia, bisnonna di Davide.
[indice]
Sabina
Dal latino Sabinus, "che viene dalla Sabina". L'onomastico ricorre il 29 agosto in onore di santa Sabina vergine e martire, vissuta nel II secolo.
Sabrina
Deriva dal celtico e significa "affilata". L'onomastico si festeggia il 29 gennaio in memoria di santa Sabrina martire in Gallia.
Salomè
Dall'aramaico Schaloma, "felice". L'onomastico è il 22 ottobre in ricordo di santa Maria Salomé, madre degli apostoli Giovanni e Giacomo.
Samanta
Samia
Samira
Samoa
Sandra

Diminutivo di Alessandra.
Santa
Deriva dal latino e il significato è evidente. L'onomastico ricorre il 14 settembre in onore dell'esaltazione della santa Santissima, martire in Alessandria.
Sara
Deriva dal nome ebraico Sarah, che significa "principessa” e a sua volta deriva dall'antico semita Sharratu "regina". L'onomastico si festeggia il 9 ottobre in memoria di santa Sara, moglie di Abramo.
Sarah
Antico nome ebraico che significa “principessa” e a sua volta deriva dall'antico semita Sharratu "regina". Nel tempo si è trasformato in Sara. L'onomastico si festeggia il 9 ottobre in memoria di santa Sara, moglie di Abramo.
Sarita
Saviana
Sefora
Selene

Deriva dal greco e significa "luminosa", anticamente era il nome della Luna. L'onomastico ricorre il 2 aprile.
Serafina
Forma femminile di Serafino, significa "dolce". L'onomastico si festeggia il 29 luglio in onore di santa Serafina martire.
Serena
Deriva dal latino e significa "limpida, lieta". L'onomastico è il 16 agosto in ricordo di santa Serena, moglie di Diocleziano Augusto.
Serenella
Diminutivo di Serena "limpida, lieta". L'onomastico ricorre il 30 gennaio in memoria di santa Serenella di Spoleto.
Severina
Diminutivo di Severa che a sua volta è la forma femminile di Severo e deriva dal latino Severus, "rigido, austero". L'onomastico si festeggia il 20 luglio in onore di santa Severa vergine di Treviri vissuta nel VII secolo.
Shaira
Shalaba
Shana
Sharon

Nome di origini ebraiche, il suo significato è "pianura", con riferimento alle coste pianeggianti dello stato di Israele. È anche il nome di un fiore, la rosa di Sharon.
Sheila
Deriva dall'irlandese Sheela, dea della maternità e fecondità.
Shirley
Si tratta di un nome proveniente dall'antico bretone il cui significato è "prato lucente". Celebri le attrici Shirley Mac Laine e Shirley Temple.
Sibilla
Significa "colei che divulga la volontà di Dio". L'onomastico è il 19 marzo in onore della beata Sibilla Biscossi vissuta nel XIV secolo.
Silvana
Forma femminile del nome Silvano.
Silvia
Dal latino Silva, " foresta". Rea Silvia, nella mitologia latina, era la madre di Romolo e Remo. L'onomastico si festeggia il 3 novembre in memoria di santa Silvia madre di san Gregorio Magno, il papa che diede inizio alla conversione degli anglosassoni.
Simona
Forma femminile di Simone.
Siria
Forma femminile di Siro.
Smeralda
Forma tronca di Esmeralda.
Soave
Dal latino Soavis, "piacevole ai sensi".
Sofia
Deriva dal greco e significa " sapienza". L'onomastico ricorre il 30 settembre in onore di santa Sofia martire a Roma, al tempo di Diocleziano, con le tre figlie Fede, Speranza e Carità. Alcuni calendari riportano l'onomastico il 18 settembre, giorno in cui si ricorda santa Sofia martire con sant’Irene. È patrona di Santa Sofia di Marecchia in Abruzzo.
Soledad
Nome di origine spagnola che significa "solitudine" .
Sonia
Versione slava di Sofia.
Sophie
Forma francese di Sofia.
Soviana
Speranza

Deriva dal latino con significato evidente. L'onomastico ricorre il 1° agosto in onore di santa Speranza vergine, martire a Roma durante le persecuzioni di Diocleziano.
Stefania
Dal latino Stèphana, "ghirlanda". L'onomastico si festeggia il 18 settembre in memoria di beata Stefania vergine e martire francese.
Stella
Deriva dal latino e significa "luminosa come una stella". L'onomastico ricorre l'11 maggio in ricordo di santa Stella martire nel III secolo in Gallia.
Sue Ellen
Nome composto da Susanna (Sue è il diminutivo di Susan) ed Elena (Ellen), significa " giglio luminoso". L'onomastico si può festeggiare con Elena o conSusanna.
Suelo
Accorciativo di Sue Ellen.
Susanna
Deriva dall’aramaico Shoshana, "giglio". L'onomastico è l'11 agosto in onore di santa Susanna martire nel III secolo vicino a Roma.
Sveva
Nome dall’etimologia incerta, potrebbe voler significare "della popolazione degli Svevi", oppure derivare dal vocabolo slavo svet, "luce".
Swami
Parola di origine giapponese, significa "amore". L'onomastico si può festeggiare il 22 luglio, giorno in cui si ricorda sant’Amore monaco, patrono delle acque ritenute medicinali.
[indice]
Taide
Taide era una meretrice nella letteratura pagana, viene anche citata da Dante nell'Inferno tra gli adulatori immersa nello sterco di Malebolge. L'onomastico si festeggia l’8 ottobre in onore di santa Taide peccatrice, penitente e poi redenta. Si narra che san Paffluzio, saputo della peccatrice, andò a trovarla e parlando con santa Fermezza la riportò sulla retta via. Taide bruciò i doni dei suoi visitatori e dopo 3 anni di penitenza e preghiera in un monastero la sua anima ritornò candida.
Tamara
Deriva dall'ebraico e significa "palma". L'onomastico ricorre il 1° novembre in memoria di beata Tamara violentata dal fratellastro di Ammone.
Tania
Accorciativo del nome Tatiana.
Tara
Ha origini gaeliche e indica una persona "resistente come la roccia". L'onomastico si festeggia il 25 febbraio in onore di san Tarasio Patriarca.
Tatiana
Dovrebbe derivare dal latino Tatianus, "figlia di Tatius”. L'onomastico si festeggia il 18 agosto in onore di santa Tatiana martire in Asia Minore.
Tecla
Dal latino Thecla, "lucente". L'onomastico si festeggia il 23 settembre in memoria di santa Tecla vergine, martire nel 30.
Teodora
Forma femminile di Teodoro, deriva dal greco e significa "dono di Dio". L'onomastico è il 28 novembre in ricordo di santa Teodora martire.
Terenzia
Forma femminile di Terenzio.
Teresa
Deriva dal greco e significa "cacciatrice". L'onomastico si festeggia il 15 ottobre in onore di santa Teresa di Avila, riformatrice dell'Ordine delle Carmelitane, vissuta nel XVI secolo. È patrona di Napoli.
Tersilla
Tessa
Thea
Deriva dal latino Thea, forma abbreviata di Dorothea con significato di "dea". L'onomastico si festeggia il 25 aprile in memoria di santa Thea martire, vissuta nel IV secolo in Palestina.
Tina
Tisbe
Tiziana

Forma femminile di Tiziano.
Tommasina
Forma femminile di Tommaso.
Tonia
Forma troncata del nome Antonia.
Tosca
Deriva dal latino Tuscus, "toscano" e più anticamente "etrusco". L'onomastico ricorre il 5 maggio in memoria di santa Tosca, venerata soprattutto a Verona, vissuta nel VII secolo.
Tristana
Forma femminile del nome Tristano.
Tullia
Dal latino Tulliae "appartenente alla gens Tullia". L'onomastico si festeggia il 5 ottobre in onore di santa Tullia, martire nel III secolo a Roma.
[indice]
Ubalda
Forma femminile del nome Ubaldo, "forte soccorritore". L'onomastico ricorre il 7 maggio in memoria di santa Ubaldesca Taccini, suora nata a Pisa nel 1136.
Ulderica
Forma femminile del nome Ulderico.
Ulrica
Forma femminile del nome Ulrico, dal germanico "ricco padrone". Non vi sono Sante con questo nome, l'onomastico si può festeggiare il 20 febbraio in onore di sant’Ulrico di Dorset morto nel 1154.
Uma
Umberta
Forma femminile di Umberto.
Ursula
Variante del nome Orsola .
[indice]
Valenia
Valentina

Dal latino Valens, "colei che è sana e forte". L'onomastico si festeggia il 25 luglio in memoria di santa Valentina vergine, martire in Palestina nel 308.
Valeria
Forma femminile del nome Valerio, dal latino Valerius "sano, robusto". L'onomastico ricorre il 28 aprile in onore di santa Valeria, moglie di san Vitale e madre dei santi Gervaso e Protaso.
Vanda
Dal tedesco Wand, "agile". L'onomastico è il 17 aprile nel ricordo della beata Vanda, principessa polacca dell'VIII secolo.
Vanessa
Nome inventato dal poeta inglese Jonathan Swift.
Vania
Vanna
Deriva dal latino Vanno, "che vaglia". L'onomastico si festeggia il 13 luglio in memoria della beata Vanna di Orvieto, morta nel XIV secolo.
Velia
Deriva dal maschile Velio, "proveniente da Velia", antica città della Lucania. L'onomastico si può festeggiare il 12 febbraio in ricordo di san Velio vescovo.
Venera
Dal latino Venerabilis, "rispettoso". L'onomastico ricorre il 27 luglio in ricordo di santa Venera di Sicilia, patrona di Avola.
Venere
Significa "donna eccezionalmente bella" ed era la Dea dell'amore e della bellezza venerata dagli antichi romani.
Venerita
Variante del nome Venera.
Vera
Deriva dal tedesco War, "protezione". L'onomastico si festeggia il 24 gennaio in onore di santa Vera del X secolo.
Verena
Deriva dal latino e significa "timorosa". L'onomastico ricorre il 1° settembre in ricordo di santa Verena vergine.
Veridiana
Dall'aggettivo latino Viridis, "giovanile". L'onomastico è il 1° febbraio in memoria della beata Veridiana vergine della Toscana. È patrona di Castel Fiorentino.
Veronica
Deriva dal greco e significa "portatrice di vittoria". L'onomastico si festeggia il 9 luglio in onore di santa Veronica Giuliani, cappuccina vissuta nel XVII secolo
Veruska
Vesna
Vienna
Vilia
Vilma
Vincenza

Deriva dal latino Vincentia, "vittoriosa". L'onomastico ricorre il 18 maggio in memoria di santa Vincenza Gerosa vergine, fondatrice con santa Bartolomea dell'Ordine delle Suore di Maria Bambina, chiamate "Suore della Carità".
Viola
Deriva dal latino con identico significato. L'onomastico è il 3 maggio in ricordo di santa Viola martire di Verona.
Violaine
Violante

Dal latino Violantes, "simile alla viola". L'onomastico si festeggia il 6 maggio in onore di santa Violante Pelletta, monaca clarissa di Asti.
Violantina
Diminutivo di Violante.
Violetta
Diminutivo di Viola.
Virginia
Dal latino Virgo, "vergine". L'onomastico ricorre il 7 maggio in ricordo di santa Virginia vergine, pastorella di Poitou in Francia.
Virna
Vita
Forma femminile di Vito.
Vitalia
Deriva dal latino e significa "figlia di Vitale". L'onomastico ricorre il 14 ottobre in ricordo di santa Vitalia martire, patrona di Asuni (OR).
Vittoria
Dal latino Victor, "che ha vinto". L'onomastico è il 23 dicembre in memoria di santa Vittoria vergine e martire a Roma nel III secolo.
Viviana
Deriva dal latino Vivianus, "che ha vita". L'onomastico si festeggia il 2 dicembre in onore di santa Viviana martire a Roma nel III secolo, detta "santa Biliana".
[indice]
Wanda
Forma inglese di Vanda.
Wendy
Il nome Wendy è legato al nome Wanda, di cui costituisce una variante. Deriva dal polacco, per via tedesca, ed assume il significato di "agile", oppure "nomade".
Wilma
Forma inglese di Vilma.
Winona
[indice]
Xenia
Il nome Xenia ha chiare origini greche. Il suo significato è "portatrice di doni" quindi assume anche i significati di "generosa”, “cortese" e "ospitale".
[indice]
Yara
Nome di origine probabilmente azteca con il significato di "primavera".
Yasmine
Deriva dal persiano e significa "gelsomino".
Ylenia
Variante del nome Ilenia.
Yoyce
Nome latinoamericano che significa "allegra".
Yvonne
[indice]
Zabry
Zaira
Deriva dall'arabo Zahìrah, "rosa". L'onomastico si festeggia il 21 ottobre in memoria di santa Zaira martire in Spagna.
Zara
Deriva dall'arabo Zahìrah, "rosa".Zelda
Zelia
Zelida
Zeudi
Zita

Deriva dal persiano e significa "ragazza". Specialmente nel sud Italia assume il significato dialettale di "vergine, fidanzata". Da questo nome deriverebbe il termine zitella. L'onomastico si festeggia il 7 aprile in onore di santa Zita (Cita) Vergine.
Zoe
Deriva dal greco e significa "vita". L'onomastico ricorre il 2 maggio in onore di santa Zoe, che era una schiava e fu martirizzata insieme al marito e due figli per il rifiuto di adorare gli idoli pagani.
Zoia
Zulejka
Secondo alcuni ha origine araba e significa "principessa", secondo altri è di origine persiana e significa "bellezza splendente". L'onomastico si festeggia il 1° marzo.
[indice]
 
Powercells Srl - P.IVA 02049490036
2018, All rights reserved